16 Ott 2017
2^ Parma Marathon
Posted by Forrest Group Minerva
Creato: 15 Ottobre 2017

Domenica 15 ottobre '17
2a Parma Marathon
Parma (PR)
Successo di pubblico e di partecipanti

alla seconda edizione della Parma Marathon. La manifestazione ha avuto un notevole aumento di partecipanti nelle tre gare in programma: la maratona, la 30 km e la staffetta 4x10,5 km, con l’aggiunta della Dèsmila non competitiva.

La gara, con partenza ed arrivo dalla Cittadella (la 30 km è partita al chilometro 10), si è snodata, oltre che in alcune zone del centro storico, in direzione sud verso Vigatto, Panocchia, Basilicanova per poi ritornare in città.

Per Parma è stata una due giorni di aggregazione e di sport, dove il cuore pulsante della Cittadella ha accolto quasi 3500 atleti pronti a realizzare i propri obiettivi. Il tutto supportato da un clima ottimale.

La maratona è stata vinta da Emanuele Piacentini, del Road & Trail Running T. (2h43’15’’), secondo posto per Filippo Bovanini, della S.E.F. Virtus EMILSIDER di Bologna (2h43’39’’), mentre al terzo posto si è classificato Francesco Iacomelli, possessore della Run Card (2h44’22’’).

Giulia Montagnin, della Maratoneti Genovesi, con il tempo di 3h01’08’’ ha vinto la maratona femminile davanti a Sonia Ceretto, della Maratoneti del Tigullio (3h06’37’’) e a Francesca Barneschi, dell'Atl. Sestini Fiamme Verdi di Arezzo (3h13’29’’).

Livello molto alto nella gara della 30 km, soprattutto in campo femminile dove spiccavano le nazionali Sara Dossena ed Emma Quaglia da noi ben conosciute (entrambe ex madrine della Montanara Kids) con l'obiettivo di preparare al meglio la maratona di New York del prossimo 5 novembre.

Quindi, primo posto femminile per Sara Dossena, della Laguna Running, con il tempo di 1h54’23’’, seconda Emma Quaglia, della Cambiaso Risso Running Team (2h04’12’’), mentre al terzo posto si piazza Monica Baccanelli, dell'Esc. SSD S.r.l. Europa (2h16’’13’’).

In campo maschile il podio premia Simone Pessina, del C.S. S. Rocchino (1h50’56’’), secondo posto per Giuseppe Molteni, della Daini Carate Brianza (1h52’27’’) e terzo posto per Stefano Bianco, dell'Atl. Casorate (1h53’39’’).

Buona la presenza piumata, quasi una sessantina, ripartiti fra le tre competizioni in programma e…. al servizio ristoro del 10 km.

Nella maratona Marco Barbarini, Corrado Saniderbaur ed Andrea Rosi si piazzano tra i primi 50 assoluti; Marco e Corrado addirittura fermano il tempo sotto le tre ore di gara.

Tra le donne terzo posto di categoria per Marzia Zappacosta e quinto per Silvia Gilioli.

Nella 30 km brillano due piazzamenti tra i primi 10 assoluti, il sesto posto di Valeria Poltronieri e l'ottavo posto per Emanuele Marrangone.

Nella staffetta 4x10,5 km, dedicata alla memoria di Guido Sani, quasi 150 le formazioni al via, 8 delle quali erano piumate. Ottimo terzo posto assoluto, nella categoria femminile, per la staffetta femmiile composta da Elena Orazi, Raffaella Avanzini, Paola Mainardi ed Anna Maria Idda.

Domenica prossima appuntamento con la ripresa del campionato FIDAL su strada a Fidenza, con il 12° Trofeo Borgo San Donnino.

(Fabrizio Mattioli)

(Credito fotografico: Andrea Messori, Giorgio Tamagni)