02 Lug 2017
SINDROME DELLA BANDELLETTA ILEOTIBIALE: LA POSIZIONE .....
Posted by Forrest Group Minerva
Creato: 02 Luglio 2017

Sindrome della bandelletta ileotibiale: la posizione, la posizione, la posizione!

Non esiste una "sindrome della bandelletta ileotibiale" che non sia al ginocchio.

aggiornato al 16 feb 2017 (pubblicato nel 2010) 
di Paul Ingraham, Vancouver, Canada

ITBS 005[N.d.r: nell'ambito della lettura dell'articolo è utile consultare direttamente anche le note [i numeri] che compaiono nel testo. Potrai poi ritornare agevolmente al medesimo punto dell'articolo. Fai una prova [X]]

È un punto cronico di confusione quando si parla di sindrome della bandelletta ileotibiale (ITBS): dove fa male esattamente? Molti professionisti diagnosticano incorrettamente dolori all'anca ed alla coscia come ITBS. Non esiste l’ITBS che non sia al ginocchio. Per definizione, [1] la ITBS avviene solo sul lato del ginocchio.
Più specificamente:

  • sul lato rivolto verso l'esterno del ginocchio;
  • o appena sopra la prominenza ossea che è presente sul lato del ginocchio (epicondilo laterale);
  • ben definita posizione del dolore, con un epicentro che può essere indicato con precisione.

La condizione è causata da irritazione dei tessuti intorno a quella parte anatomica. Il dolore in qualsiasi altro luogo è una cosa diversa. Lo assicuro. Non sto inventando. [2]

Altre posizioni

Il dolore al ginocchio che è difficile da localizzare, cioè il dolore diffuso, è sicuramente un'altra cosa.

Il dolore che comprende il lato del ginocchio, ma non ha un epicentro preciso, è sicuramente qualcos'altro.

Il dolore in qualsiasi altra parte della gamba o all'anca è sicuramente un'altra cosa, anche se è legato alla bandelletta ileotibiale, ma non è ancora "la sindrome della bandelletta". Per una diagnosi della ITBS, è necessario disporre di un preciso punto dolente, localizzato principalmente sulla superficie esterna del ginocchio!

Il dolore in altre posizioni, naturalmente, può verificarsi in concomitanza con la ITBS. La presenza di una ITBS non elimina la possibilità di altre condizioni dolorose nella regione. Esse possono anche essere correlate. Tuttavia, questi altri problemi di dolore sono ... altri problemi di dolore, e non la sindrome della bandelletta ileotibiale.

Preferisci una spiegazione video? Ho tour in video di tre grandi miti della ITBS, compreso questo. (Gli altri due sono sul rullo di schiuma utilizzato per la tua bandelletta e lo stretch della bandelletta, che si sentono bene, ma non fanno molto): VIDEO (in lingua inglese)

Nelle persone giovani il muscolo è la fonte più comune di dolore all’anca e alla coscia 

Anche se molti fattori possono causare dolore all’anca e alla coscia, probabilmente di gran lunga il più comune è il semplice dolore muscolare causato dai punti trigger (TrPS), conosciuti anche come "nodi” muscolari. [3] Il tipico dolore muscolare all'anca si avverte come un dolore profondo e fastidioso, che è generalmente alleviato dal calore e dai massaggi. Il dolore può essere diffuso, o abbastanza ben focalizzato sulla protuberanza dell'osso sul lato dell'anca (grande trocantere).

Rapidi orientamenti sul nodo muscolare: i nodi muscolari, "punti trigger" miofasciali, sono un fattore nella maggior parte dei dolori del mondo. La loro biologia è ancora in gran parte sconosciuta: l'interpretazione convenzionale dice che sono piccoli spasmi, ma potrebbero anche essere un problema neurologico più puro. Indipendentemente da ciò, essi possono causare forti dolori che spesso si diffondono in modo confuso, e crescono, come le erbacce, intorno ad infortuni e altre problematiche dolorose, che li rendono molto interessanti e difficili da riconoscere. Anche se sono ben noti a molti specialisti e ricercatori, la maggior parte dei medici e terapisti conoscono poco di loro, così la mancata diagnosi è un'epidemia.


I punti trigger sono di solito nelle anche, ma il dolore spesso si irradia 
verso il basso nella coscia. [4] Un esempio comune e semplice di questo fenomeno è il Perfect Spot # 6: il punto trigger è nell’anca superiore, ma il dolore si diffonde nella schiena, nei glutei e nelle cosce. Un altro esempio importante è il punto trigger nel muscolo del tensore della fascia lata. [5]

Il dolore muscolare all’anca non è solo un comune problema in generale, con o senza ITBS, ma è anche potenzialmente implicato nella ITBS. Per esempio, l'irritazione dei muscoli dell'anca, che controllano la tensione sulla bandelletta ileotibiale, potrebbe essere un fattore secondario che causa la ITBS. Molti pazienti affetti dalla ITBS sembrano sperimentare un rilevante disagio all’anca in aggiunta al loro forte dolore laterale al ginocchio. Trattare il dolore all'anca può o non può avere effetto sulla ITBS ma, probabilmente, vale la pena provare.

Delle fonti di dolore alla gamba, i grandi punti trigger dei quadricipiti sono una stranezza piuttosto comune, Perfect Spot # 8. È riferito un dolore che tende a prevalere nella parte bassa della coscia.

Non esattamente di lato: dolori al ginocchio non laterali

Cosa fare se hai un dolore al ginocchio che è quasi laterale? È ancora qualcosa d'altro!

Dal momento che in linea di massima la bandelletta si fonde con gli involucri del tessuto connettivo attorno all’intero ginocchio, occasionalmente vediamo che la sindrome della bandelletta ileotibiale causa i sintomi in altre parti del ginocchio, ma mai in modo chiaro. La localizzazione tipica della ITBS deve essere ancora chiaramente dominante per la sua diagnosi.

Ci sono molti tipi di dolore al ginocchio, con sintomi che si manifestano ovunque attorno, o sopra di esso. A differenza dell'anca, nessuna condizione può spiegare da sola molti di questi altri casi. Ma il dolore della sindrome femoro-rotulea sta arrivando ...

Dolore della sindrome femoro-rotulea: una diagnosi generica

La sindrome femoro-rotulea (PFPS) è una diagnosi generica che copre alcune delle possibilità. La PFPS è una condizione che assomma molteplici condizioni. Se si ha il dolore al ginocchio in una posizione che non è corretta per una diagnosi della ITBS, è opportuno considerare la PFPS come una possibilità. In generale, la PFPS tende a causare dolore sul lato anteriore del ginocchio.

Per un confronto dettagliato ITBS e PFPS, vedi:
La diagnostica differenziale del ginocchio del corridore. E' descritta la differenza tra i due tipi più comuni di ginocchio del corridore: sindrome della bandelletta ileotibiale rispetto al dolore della sindrome femoro-rotulea.


Articoli correlati
SINDROME DELLA BANDELLETTA ILEOTIBIALE: CAUSA E SOLUZIONE
LE FASCETTE PER LA BANDELLETTA ILEOTIBIALE ....

 

NOTE

X. Nota di prova.  TORNA AL TESTO

1. Non c'è niente di formale o autorevole che io possa citare a sostegno di questa posizione; non vi è alcun organismo internazionale di normalizzazione che definisca le lesioni muscolo-scheletriche minori; la sindrome della bandelletta ileotibiale non è nemmeno nel Merck Manual (un dizionario medico famoso) o nel dizionario medico di Medline / Merrian Webster. Tutte le definizioni oscure sono un po' arbitrarie e un prodotto del modo di dire comune, così la mia posizione si basa sulla definizione utilizzata nella maggior parte degli scritti accademici e delle ricerche sul tema. La mia impressione, dopo molti anni di scrittura sulla ITBS, è che le discussioni e gli articoli che confondono il dolore all'anca e alla coscia prossimale con il dolore al ginocchio sono per lo più amatoriali, con l'ignoranza della condizione del vero problema.  TORNA AL TESTO

2. Non sto facendo la definizione della sindrome della bandelletta ileotibiale ... o invece sì? Probabilmente in questi giorni sono suggestionato! Data l'importanza di PainScience.com, mi trovo nella posizione di consigliare la definizione, piuttosto che descrivere semplicemente quella che credo che sia (che è tutto quello che è stato per anni).  TORNA AL TESTO

3. Questa affermazione si basa principalmente sulla mia decennale esperienza clinica come massaggiatore terapeuta, vedendo molti casi di dolore all'anca attribuiti ad altre cause, come borsite o artrosi, che sono stati prontamente risolti con un po' di massaggio. È anche tutto quello che resta dopo un relativamente semplice processo di eliminazione: molti dei "soliti sospetti" all'anca hanno caratteristiche cliniche peculiari che semplicemente non sono presenti in molti casi. E, infine, si basa sulla mia convinzione che i punti trigger sono un vero e proprio fenomeno clinico onnipresente, che nessuno contesta, anche se la loro natura è controversa: si veda The Trigger Point Identity Crisis.
TORNA AL TESTO

4. Il cervello è un po' inetto nel localizzare con precisione il dolore interno e sperimenta quindi dolori muscolari in una vasta area attorno o vicino al punto trigger (esattamente come gli attacchi di cuore si fanno sentire tanto nel braccio che nel petto). La sintomatologia per ogni muscolo è alquanto caratteristica, e la maggior parte del dolore si irradia verso la periferia.  TORNA AL TESTO

5. Che è difficile da descrivere e auto-trattare. Ha la larghezza di un piccolo cetriolo e si sviluppa verso il basso a partire da un osso sul lato anteriore del bacino, la spina iliaca anteriore superiore.  TORNA AL TESTO



Tratto da: https://www.painscience.com/articles/confused-about-itbs-location.php


Si declina qualunque responsabilità per la presenza di eventuali errori involontariamente introdotti nel testo nella traduzione o nella trascrizione. Si precisa inoltre che il contenuto dell'articolo non sostituisce in modo alcuno ciò che è divulgato nei libri ed in bibliografia e, nel medesimo tempo, non costituisce alcun riferimento tecnico, medico e scientifico.