Campionato Italiano di Corsa Campestre 2019

Sabato - domenica 9/10 marzo '19
Campionato Italiano di Corsa Campestre 2019
Venaria Reale (TO)
Si è disputata a Venaria Reale, nello splendido

Parco della Mandria, la Festa del Cross dove sono stati assegnati i titoli nazionali individuali ed a squadre assoluti uomini e donne e le staffette master.

Dopo i cross regionali e quello nazionale di San Sperate (CA), la stagione si è conclusa con l'evento più importante a livello nazionale. Alla Festa del Cross, che quest'anno ha cambiato sede spostandosi da Gubbio (PG), abbiamo partecipato con 5 staffette master (3 femminili e 2 maschili), con la squadra femminile assoluta, che si è guadagnata la partecipazione ai cross regionali, e con Yassine El Fathaoui che, nonostante i carichi di lavoro, ha voluto partecipare alla gara degli assoluti maschili di 10 km. Due bellissime giornate di sole che hanno contribuito a rendere ancora più piacevole il week end in terra torinese.

Alle ore 14,15 di sabato il primo start con le staffette assolute e master femminili. Il circuito della lunghezza di 2 km, era da percorrere quattro volte con frazionisti diversi. Le nostre tre staffette hanno centrato tre bellissimi podi, con un argento e due bronzi.

Secondo posto, nella staffetta SF50, con Mara Fagandini, Raffaella Malverti, Roberta Maestri, Rosa Alfieri; terzo posto nella SF40 con Federica Pedrelli, Anna Maria Idda, Katia Ronchini, Lisa Ferrari; terzo posto nella SF60 con Paola De Angelis, Carla Virginia Confetti, Elisabetta Ghini, Barbara Bonini.

A seguire le staffette master con due nostre squadre partecipanti. La staffetta SM45, splendida sesta, composta da Marrangone Emanuel, Snaiderbaur Corrado, Dall'Ovo Maurizio, Ticchi Fabio, e la SM50 composta da Fulcini Michele, Castaldello Emanuele, Mattioli Fabrizio, Gorreri Michele.

La domenica è stata una giornata ricca di gare, con inizio alle 9,30, con le cadette. Abbiamo dovuto aspettare le 13,30 per vedere in gara le nostre assolute, sugli 8 km da percorrere in un tracciato che si è rivelato impegnativo. Le nostre ragazze hanno completato alla grande i 4 giri del tracciato. La prima a tagliare il traguardo è stata Lisa Ferrari, autrice di una gara da incorniciare, che ha concluso con il tempo di 32’41’’, piazzatasi al 78° posto su 250 partecipanti. Dopo Lisa troviamo, oltre la 150ma posizione, Bethany Thompson (35’34’’) e Carlotta Vecchi (35’40’’); mentre Beth, influenzata, non ha avuto le forze sufficienti per tenere un ritmo a lei più consono, Carlotta ha fatto una gara in progressione recuperando via via diverse posizioni. Appena dopo la 200ma posizione troviamo Katia Ronchini (38’10’’) ed Anna Maria Idda (39’54’’), che hanno concluso la gara entro i 40 minuti. La squadra si è piazzata 30a assoluta, veramente un buon risultato, considerando che la competizione era a livello nazionale.

Nella gara maschile il nostro Yassine El Fathaoui si è piazzato al 34° posto assoluto, ottimo risultato considerando gli allenamenti che sta facendo in vista del suo prossimo obiettivo.

Per la cronaca, Francesca Tommasi e Yemaneberhan Crippa hanno vinto il titolo italiano individuale assoluto.

Anche il prossimo anno, se tutto sarà confermato, la Festa del Cross si svolgerà nuovamente a Venaria Reale; il posto lo merita. Speriamo, però, che l'esperienza acquisita quest'anno aiuti gli organizzatori a migliorare qualche piccolo inconveniente.