CDS Cross Assoluto Master e Giovanile - 1^ prova

Domenica 19 gennaio '20
CDS Cross Assoluto Master e Giovanile - 1a prova
Casteldebole (BO)
Circa un migliaio di atleti presenti, fra tutte

le categorie, che oggi a Bologna, zona Casteldebole, hanno partecipato alla 1a prova del C.d.S. Regionale per assoluti, master e giovanile, manifestazione organizzata da Atletica Blizzard e U.S. Zola.

Le gare sono iniziate con le 3 serie master, tutte piuttosto partecipate. Nella prima, con i master uomini più giovani, una presenza di eccezione con un atleta che nel 2012 aveva partecipato alla maratona delle Olimpiadi di Londra, oltre ad altri eventi internazionali: Rachid Kisri.

Kisri, categoria sm45, ha vinto la prima serie del cross master con un buon margine di vantaggio, anche nei confronti degli atleti delle categorie più giovani. Negli sm35 1° posto per Elia Generali, dell'Atl. Castenaso Celtic Druid, e negli sm40 successo per un altro atleta del Castenaso, Mohamed Hajjy. Nell'altra categoria che ha disputato la prima serie, la sm50, al 1° posto si è classificato Mohamed Errami (Circolo Minerva).

Nella seconda serie, per le categorie master over 55, il più veloce è stato Claudio Valeri (Avis Castel San Pietro) fra gli sm55; nelle altre categorie successi per Daniele Dottori (Atl. Imola Sacmi Avis) negli sm60, Maurizio Marchetti negli sm65 e Adolfo Accalai negli sm70, entrambi della Avis Castel San Pietro, Onelio Galeazzi (Atl. 75 Cattolica) negli sm75, Bruno Buonfiglioli (Atl. Castenaso Celtic Druid) negli sm80 e Giovanni Sirotti (Atl. Mameli Ravenna) negli sm85.

La terza gara in programma è stata la serie unica master donne. Gara sempre spettacolare, con la presenza di tutte le più forti master della regione; ha prevalso, come prima assoluta, un'atleta della categoria sf50, Rosa Alfieri (Circolo Minerva), che ha regolato la compagna di squadra Lisa Ferrari, prima fra le sf35 e Francesca Battacchi (Acquadela Bologna), vincitrice della categoria sf45.

Il cross regionale odierno era la prima prova del Campionato di Società, che assegnerà fra Correggio 2 febbraio e Imola 23 febbraio, 12 titoli societari regionali. Dopo la prima prova (saranno 2 per il settore assoluto e 3 per master e giovanile) si cominciano a delineare le candidate al titolo e al podio del C.d.S.
Nei master uomini l'Avis Castel San Pietro ha 51 punti di vantaggio sul Circolo Minerva e 73 sulla Atl. Castenaso Celtic Druid. Nelle master donne l'Atl. 85 Faenza è al comando con 23 punti di margine sul Circolo Minerva e 124 punti sulla Lughesina.

(Testo tratto da http://www.fidal.it/content/Risultati-in-aggiornamento-del-cross-regionale-di-Bologna/125555)

 (Risultati - Credito fotografico: Emanuele Castaldello, Fabrizio Mattioli)