Campionato italiano master di 1/2 maratona

Domenica 1 ottobre ‘17
Campionato italiano master di 1/2 maratona
Darfo Boario Terme (BS)
Buona la prima!

Bella trasferta piumata alla mezza maratona valida per il titolo italiano master individuale e di società. Dopo la gara nazionale di Dalmine sui 10 km abbiamo provato a vivere le sensazioni della mezza.

Dovevamo essere in pochi ma alla fine eravamo in 18 tra cui 5 Lolitas. Senza l'assillo della classifica di squadra, a parte qualche freccia individuale, volevamo vivere nuove emozioni, e così è stato. Oltre al bel week end, abbiamo ottenuto ottimi risultati individuali.

Da menzionare il 5° posto di categoria di Roberta Maestri che, nonostante una caduta alla partenza, stabilisce il suo personale vendicando la gara di Dalmine. Personale anche per Silvia Gilioli che insieme ad Anna Maria Idda fanno fermare il cronometro sotto l'ora e trentanove minuti. Bravissime anche Federica Pedrelli e Stefania Zoni che hanno saputo gestire ottimamente la propria gara.

Tra gli uomini spicca il 6° posto di categoria, con relativo personale, di Marco Barigazzi che con Emanuel Marrangone e Marco Barbarini riescono a terminare la gara sotto l'ora e venti minuti. Da elogiare anche le prestazioni di tutti gli altri Forrest.

Ecco i risultati:

Pos. Cat. Cognome Nome Cat. Tempo
 12 MARRANGONE EMANUEL  SM45 01:16:21
 17 BARBARINI MARCO  SM45 01:17:53
 6 BARIGAZZI MARCO  SM55 01:19:30
 26 DALL'OVO MAURIZI  SM45 01:21:17
 49 CABASSI PIETRO  SM40 01:23:08
 41 SPAGGIARI SIMONE  SM35 01:26:24
 54 LA MONACA PAOLO  SM35 01:30:02
 5 MAESTRI ROBERTA  SF50 01:30:23
 90 PINETTI GUIDO  SM40 01:30:29
 118 TORRE MATTEO  SM40 01:34:55
 24 IDDA ANNA MARIA  SF45 01:38:22
 25 GILIOLI SILVIA  SF45 01:38:39
 169 MATTIOLI FABRIZIO  SM45 01:40:59
 155 GORRERI MICHELE  SM40 01:41:33
 156 ALPI GIOVANNI  SM40 01:41:34
 31 PEDRELLI FEDERICA  SF40 01:43:10
 28 ZONI STEFANIA  SF50 01:57:56

 

Per finire in bellezza pizza, birra e balli.... Un grazie ad Ivan e Giovanna per il supporto prezioso e congratulazioni a Rosa Alfieri per il titolo italiano di categoria.

Appuntamento all'anno prossimo. Go Forrest Go!!!