22 Giu 2022
SCARPE CON LAMINA DI CARBONIO TAGLIATE A METÀ, SPIEGATE E TESTATE IN LABORATORIO
Posted by Forrest Group Minerva
Creato: 22 Giugno 2022

Scarpe con lamina di carbonio tagliate a metà, spiegate e testate in laboratorio

Questa guida spiega cosa aspettarsi dalle scarpe con lamina in carbonio, quanto

possono migliorare i tempi di corsa e quando non funzioneranno. Abbiamo trascorso oltre 20 ore a ricercare l'argomento e a riassumere le conclusioni scientifiche e i dati del nostro laboratorio.
gif carbon plated shoes 01
Qui, non prendiamo posizione nel dibattito di "come le scarpe con lamina in carbonio hanno influito nella corsa".

La maggior parte delle scarpe con lamina in carbonio sono pronte per la gara. Dato che queste scarpe sono state realizzate e messe a punto per i corridori d'élite, funzionano meglio se sei un corridore competitivo con queste caratteristiche:

  1. in forma;
  2. impatti con l'avampiede/mesopiede;
  3. veloce;
  4. in grado di permetterti il loro prezzo.

Quanto puoi essere più veloce con le scarpe da corsa con lamina in carbonio
Fin dall'introduzione delle scarpe da corsa con lamina in carbonio, nel 2016, i corridori che le calzano sono riusciti a battere ogni record maschile e femminile dai 5 km alla maratona.

Gli studi più completi sono stati condotti sulla base delle Vaporfly. L'affermazione di Nike secondo cui le scarpe consentono un miglioramento del 4% nell'economia della corsa è stata confermata (qui, qui e qui). Tradotto in prestazioni di corsa, questo significa tempi di finitura migliori del 2-3%. Ecco alcuni esempi di come questi miglioramenti si traducono nei tempi finali: 

                 Tempo finale Tempo finale migliorato del 2.5%
5k                 00:34:37                  00:33:34
10k                 01:02:08                  01:00:16
Mezza maratona                 02:14:59                  02:10:56
Maratona                 04:26:33                  04:18:33


Vale la pena notare che a velocità di corsa più elevate, il miglioramento dell'economia di corsa è maggiore del miglioramento della velocità. A velocità più basse, il miglioramento della velocità è leggermente maggiore del miglioramento dell'economia di corsa (come mostrato in questo studio).

Esempio: a 5.5 m/s (andatura di maratona di livello mondiale), si prevede che il miglioramento della velocità sia ⅔ del miglioramento dell'economia di corsa. Per qualcuno che sta correndo una maratona di 2h 04m e ha un miglioramento dell'economia di corsa del 3%, significa che correrà la maratona più velocemente dell'1.97%, cioè: 2:01:36.

Curiosità: nel 2019 Strava ha pubblicato un rapporto in cui affermava che i corridori più veloci indossavano scarpe da corsa Nike: Next% e Vaporfly.

Perché questi miglioramenti sono possibili? Correre con scarpe con lamina di carbonio ha consentito risparmi metabolici grazie a:

  1. superiore accumulo di energia nella schiuma;
  2. intelligenti effetti leva della lamina in carbonio sulla meccanica dell'articolazione della caviglia;
  3. effetti di irrigidimento della lamina sull'articolazione metatarsofalangea.

Tre motivi per cui non funzioneranno per te
Perché non sono fatte per tutti.

1. Peso del corridore consigliato per scarpe con lamina in carbonio.
I corridori pesanti o troppo magri potrebbero non ottenere i benefici attesi. Gli atleti professionisti sono, solitamente, nel mezzo: in forma.

2. Andatura consigliata per scarpe con lamina in carbonio.
Attento al tuo ritmo.

Attivazione della scarpa con lamina: corsa veloce + evitare l’impatto del tallone:

A ritmi più lenti queste scarpe potrebbero essere instabili e, probabilmente, non avvertirai quello "schiocco" speciale quando fai jogging. Aumenta il ritmo. Questo studio ha persino suggerito che la Nike Vaporfly potrebbe essere utilizzata per le corse su pista accanto alle corse su strada.

Tuttavia, ci sono alcune scarpe con lamina in carbonio da allenamento giornaliero. In tal caso, sarai efficiente anche a velocità più basse. È solo una questione di permettersi una costosa trainer giornaliera (per il contesto, New Balance Lerato costa $ 230).

3. Impatto del piede consigliato per scarpe con lamina in carbonio.
Il design delle scarpe con lamina in carbonio determina un impatto dell'avampiede-mesopiede o lo lascia "accessibile a tutti".

I rinforzi sull'avampiede della suola, suggeriscono che le scarpe sono fatte per i corridori che impattano con l'avampiede/mesopiede, e sono lì per garantire presa e durata adeguate.

La copertura in gomma della suola nelle scarpe con lamina in carbonio (come viste nel nostro laboratorio durante i test di Asics MetaSpeed Sky, New Balance FuelCell RC Elite v2, Nike ZoomX Vaporfly NEXT% 2): 

carb-plate-02
(Mouse sulla figura per ingrandirla)

Tuttavia, ci sono scarpe con lamina in carbonio le cui suole sono completamente ricoperte di gomma o hanno anche rinforzi nella zona del tallone. Ciò suggerisce che fossero realizzate per gli impatti con il tallone. È sempre meglio provarle e sentire se effettivamente ti spingono in avanti.

Se vuoi saperne di più sull’impatto del piede, leggi la nostra guida conclusiva.

Come scegliere LA MIGLIORE scarpa da corsa con lamina in carbonio PER TE

Opzione A: Comodità.
Se rispondi già ai tre requisiti sopra citati, trova la scarpa con lamina più comoda. Noi diciamo sempre che il comfort è la chiave.

Calzabilità perfetta della New Balance Elite v2:

Opzione B: test di laboratorio.
Tuttavia, se vuoi fare in modo che ogni secondo della tua corsa sia importante, vai al laboratorio. Lo hanno fatto anche altri atleti (guarda il Tweet di Dan Nash o leggi come Malindi Elmore ha utilizzato i dati di laboratorio per scegliere la scarpa migliore).

Ciò significa che dovresti trovare un laboratorio di fisiologia in cui puoi eseguire test di corsa su un tapis roulant con scarpe diverse ad andature diverse mentre un fisiologo misura il tuo consumo di ossigeno (dovrai respirare attraverso una maschera).

L'approccio personale si è dimostrato molto prezioso anche nel caso di Bekele, dal momento che le Vaporfly originali hanno funzionato meglio per Kipchoge che non per lui.

Questo è l'unico modo per misurare con precisione quale scarpa ti renderà il più veloce possibile.

Otto cose che distinguono le scarpe con lamina in carbonio dalle altre scarpe da corsa
gif carbon plated shoes 03
Anche se non è ancora chiaro da dove provengano i miglioramenti del 4% (è la lamina, le dita dei piedi più dritte, meno lavoro per le caviglie, la resilienza della schiuma, o...), testiamo e analizziamo le scarpe e sappiamo cosa le rende diverse.

Questo non è un elenco di cosa cercare, ma piuttosto di cosa dovresti aspettarti, ed essere consapevole, quando decidi di aggiungere una scarpa da corsa con lamina in carbonio alla rotazione delle tue scarpe:

  1. leggera;
  2. morbida;
  3. rigida;
  4. reattiva;
  5. alta di suola;
  6. instabile;
  7. poco durevole;
  8. cara.

Di seguito, tratteremo tutte queste funzionalità separatamente.

Le scarpe con lamina in carbonio sono leggere
Il peso della scarpa è stato inizialmente una sorpresa, data l'altezza della suola, ma è diventato rapidamente una norma grazie a tutte le nuove tecnologie che stanno rendendo le schiume superleggere.

Ecco una panoramica:
gif carbon plated shoes 04

Determinare il peso delle scarpe con lamina in carbonio in laboratorio (sia in grammi, sia in once):

carb-plate-05
(Mouse sulla figura per ingrandirla)

L'intersuola è morbida e rigida
Le scarpe con lamina in carbonio sono in media il 13% più morbide e il 55% più rigide rispetto ad altre scarpe da corsa.

Senza lamine in fibra di carbonio, queste scarpe lascerebbero affondare i tuoi piedi e non sarebbero affatto reattive. Le lamine le irrigidiscono e le fanno schioccare. Il fatto che correre con scarpe più rigide possa ridurre l'affaticamento muscolare sulle lunghe distanze è una ciliegina sulla torta.

Qui, nel nostro laboratorio, stiamo usando un durometro per misurare la durezza dell'intersuola:
gif carbon plated shoes 06
Se non sei sicuro della differenza tra durezza e rigidità dell'intersuola, guarda le nostre due guide: Guida: scarpe da corsa morbide vs. stabili e Guida: scarpe da corsa rigide vs. flessibili.

Per riferimento, in base ai nostri test di laboratorio:

  • la morbidezza media delle scarpe con lamina in carbonio: 20.1;
  • la morbidezza media delle altre scarpe da corsa: 22.8.

Quando si tratta di rigidità, eseguiamo due tipi di test. Soggettivo: dove proviamo a piegarle e ruotarle; oggettivo: dove usiamo un misuratore di forza per misurare la quantità necessaria per fletterle completamente (flessibile è l'opposto di rigido).

                            Test soggettivi per la rigidità della scarpa (1-5, 5 è la più rigida)
        Con lamina in carbonio          Tutte le altre scarpe
Rigidità longitudinale media                     4.8                      2.9
Rigidità torsionale media                     4.7                      3.1


Il test manuale della rigidità longitudinale si presenta così:

Quando si esegue il test di flessibilità con un dinamometro, maggiore è la forza, più rigida è la scarpa.

  • La forza media necessaria per flettere le scarpe con lamina in carbonio: 70.0 N.
  • La forza media necessaria per flettere altre scarpe da corsa: 31.5 N.

Utilizzo di un dinamometro per testare la flessibilità in laboratorio: 


Le scarpe più rigide sono migliori per le prestazioni di sprint (fonte) e anche per lunghe distanze, ma è importante che non lo siano troppo come mostrato di seguito.

Ne abbiamo parlato in modo approfondito nella nostra guida sulle scarpe da corsa rigide.

Eccezionale elasticità
Descrittori più comuni: rimbalzante. Come un trampolino. Ti spinge in avanti. Vuole che tu corra, vuole che tu corra veloce. Ti spinge.

Quanto sono belle queste scarpe.

Una corsa veloce offerta in Asics MetaSpeed Sky:


Questa straordinaria elasticità nasce da una lamina in fibra di carbonio che lavora in perfetto tandem con una schiuma altamente resiliente:

Prezzo premium delle scarpe da corsa con lamina in carbonio
Queste hanno un prezzo elevato. In media, costano il 55% in più rispetto ad altre scarpe da corsa.
gif carbon plated shoes 07
Dal momento che queste scarpe sono molto popolari e di solito consegnate in piccole quantità, potresti considerare di iscriverti per e-mail in modo da essere avvisato quando le scarpe saranno disponibili. Tendono a consumarsi velocemente.

Alto da terra con scarpe con lamina in carbonio
Così in alto che World Athletics ha dovuto elaborare un regolamento e limitare l'altezza delle scarpe a 40 mm. Qualsiasi superamento comporta la squalifica negli eventi di corsa su strada. In questo momento, l'Adidas Adizero Prime X non è regolamentare.

Correre in New Balance Elite v2 con il tallone alto 34 mm: 

In numeri, si presenta così:
gif carbon plated shoes 08Ecco come misuriamo l'altezza del tallone e dell'avampiede nel nostro laboratorio: al 12% e al 75% della lunghezza interna della scarpa sulla linea centrale.

In laboratorio utilizziamo un calibro per misurare l'altezza della suola dell'avampiede e del tallone:
gif carbon plated shoes 09

Instabili per camminare, curve strette e terreno irregolare
Come accennato in precedenza, a causa delle loro alte suole e del profilo da gara, le scarpe con lamina in carbonio sono generalmente molto instabili. Soprattutto nella zona del retropiede. Ecco perché richiedono un periodo di adattamento e non sono consigliate per i sentieri (a meno che non si parli di scarpe da trail con lamina in carbonio). Ideali per correre veloci e in rettilineo.

Ecco come appare questa instabilità con le Nike Vaporfly Next%2 (a sinistra) e New Balance Elite v2 (a destra): 

Le scarpe con lamina in carbonio non sono durevoli
Sono considerate scarpe da corsa. Anche se possiamo trovare alcune scarpe giornaliere con lamina, quando si tratta di scarpe da corsa con lamina da competizione, data loro rapida usura, dovrebbero essere conservate per i giorni di gara. Di solito sono scarse della gomma più spessa nella parte inferiore o hanno troppa intersuola esposta.

Lunghezza della lamina in carbonio
Le lamine in fibra di carbonio possono essere a tutta lunghezza o parziali. Nel nostro laboratorio, abbiamo visto solo Asics Magic Speed con lamina parziale. Sembra che questo non influisca sul CoreScore complessivo.

Di seguito puoi vedere esempi di una scarpa con lamina parziale e cinque scarpe con lamina a tutta lunghezza.

carb-plate-10
(Mouse sulla figura per ingrandirla)

Scarpe con lamina per il trail
Era solo questione di tempo. The North Face, quando ha lanciato la The North Face Flight Vectiv e la The North Face Vectiv Infinite, ha trasportato il gioco delle lamine di carbonio sui sentieri. La cosa migliore è: nessuna lamentela nel dipartimento di stabilità. Tuttavia, richiedono un periodo di adattamento (se sei nuovo alla corsa con lamina in carbonio) e sono divertenti da usare.

Per il nostro laboratorio le stiamo aspettando con impazienza assieme a tutte le altre scarpe da trail con lamina. La sega a nastro è già accesa!

Articoli correlati
SCARPE DA CORSA 
IMPARARE GUARDANDO I MIGLIORI PODISTI DEL MONDO  
SCHEMI D'IMPATTO DEL PIEDE DURANTE LA CORSA A DISTANZA SU STRADA
 

jovana subicPosted on 29 August, 2021 by Jovana Subic 
Jovana sfrutta ogni opportunità per affrontare muri e cemento con foreste e sentieri. Registra almeno 10 ore a settimana sui sentieri, senza fuori stagione, e quattro volte di più sulla ricerca della corsa e delle scarpe da corsa. Con una formazione in fisica e ingegneria gestionale, preferisce correre supportata dai dati. 



Tratto da: https://runrepeat.com/guides/carbon-plated-shoes-cut-in-half-explained-and-lab-tested


Si declina qualunque responsabilità per la presenza di eventuali errori involontariamente introdotti nel testo nella traduzione o nella trascrizione. Si precisa inoltre che il contenuto dell'articolo non sostituisce in modo alcuno ciò che è divulgato nei libri ed in bibliografia e, nel medesimo tempo, non costituisce alcun riferimento tecnico, medico e scientifico.