26 Mar 2013
VALUTAZIONE DEL METABOLISMO
Posted by Forrest Group Minerva
Creato: 26 Marzo 2013

Il lettore è condotto, passo dopo passo, nell'interpretazione e nell'uso delle formule pubblicate dall'American College of Sports Medicine (ACSM), per determinare il metabolismo dell'allenamento.

 

 

 

Articoli e tabelle tratti da:

  1. http://www.uni.edu/dolgener/Fitness_Assessment/Metabolic%20Equations%20for%20Estimating%20Gross%20VO2.pdf 
  2. http://en.wikipedia.org/wiki/VO2VO2max (anche consumo massimo di ossigeno, massimo consumo di ossigeno, consumo di ossigeno di picco o massima capacità aerobica) è la capacità massima del corpo di un individuo di trasportare e utilizzare l’ossigeno durante un esercizio incrementale, che riflette la condizione fisica della persona. Il nome deriva da V - Volume, O2 - ossigeno, max - massimo.
  3. http://en.wikipedia.org/wiki/American_College_of_Sports_Medicine. L'American College of Sports Medicine è la più grande organizzazione di medicina dello sport e scienze motorie di tutto il mondo. Più di 45.000 membri internazionali, nazionali e regionali, nonché professionisti certificati, sono dedicati a promuovere e ad integrare la ricerca scientifica, per fornire applicazioni educative e pratiche della scienza dell'esercizio fisico e della medicina dello sport.
           a) http://www.acsm.org/about-acsm/who-we-are 

Articoli correlati
METABOLISMO

Nota: scaricato il PDF visualizzalo in due pagine affiancate per volta; stampa la pubblicazione in pagine fronte-retro (cioè 2-3, 4-5, 6-7……..)
                                                                        (per un'agevole lettura scarica il PDF o clicca su Separa ↓) 


Il testo è presentato a titolo informativo sull’argomento. Non è assolutamente da intendersi come una qualunque tacita convalida del contenuto da parte nostra (non siamo in grado di esprimere giudizi qualificati in merito). Inoltre, si declina qualunque responsabilità per la presenza di eventuali errori involontariamente introdotti nel testo nella traduzione o nella trascrizione. Si precisa che il contenuto dell'articolo non sostituisce in modo alcuno ciò che è divulgato nei libri ed in bibliografia e, nel medesimo tempo, non costituisce alcun riferimento tecnico, medico e scientifico.